lunedì 12 luglio 2021

TUTORIAL: COME PERSONALIZZARE UN QUADERNO IN STILE SHABBY VINTAGE


 Come personalizzare un quaderno in stile shabby romantico



Tutte pronte per il tutorial?
Eccolo che arriva!

Come ottenere un quaderno simile a quello della foto sopra, partendo da un quaderno come quello nella foto sottostante.

Ecco tutti i vari step della lavorazione, ma se preferisci un video tutorial lo trovi pubblicato sul mio nuovissimo canale Youtube






 Per questo progetto ho utilizzato

✏️ stampa vintage scaricata la trovi sul mio profilo Pinterest bacheca: "progetti shabby"

✏️con la vinilica

✏️chalk paint 

✏️ vernice finale 

✏️ timbri

✏️ tamponi inchiostro 

✏️nastro di raso

 ✏️ Forbici

✏️pennello



 La copertina rigida e spessa del quaderno, ha reso possibile la decorazione del quaderno


Per prima cosa ho stampato e ritagliato la grafica 
(la trovi sul mio profilo Pinterest bacheca: "progetti shabby")


Essendo un po' più piccola, ho dipinto i bordi con della chalk paint che avevo, ma va benissimo un qualsiasi acrilico rosa.
Una volta asciutto ho incollato l'immagine con la colla e lasciato asciugare.


Per uniformare la carta con il resto del quaderno, mi sono servita dei timbri vintage che ho utilizzato tutto attorno al quaderno colorandoli con diversi colori


Ho anche sporcato leggermente i bordi della copertina, utilizzando direttamente il tamponcino di inchiostro



Poi ho utilizzato i timbri intingendoli con il coro con il colore marrone, grigio chiaro e rosa creando in questo modo delle sfumature


Una volta soddisfatta del risultato ho lasciato asciugare e nel frattempo mi sono dedicata a timbrare anche la prima pagina del quaderno





Anche qui ho usato gli stessi tre tamponi di inchiostro usati per la copertina e l’effetto che si ottiene è quello nella foto sottostante


Lo adoro!



Visto che l’idea del segnalibro mi piaceva, l’ho aggiunto creandolo con un nastro di raso che ho incollato facendolo passare all’interno sul dorso della copertina


Ho steso la colla, ritratto il nastro all’interno del dorso e ho tenuto premuto qualche minuto



Una volta asciutto ho sporcato la parte finale del nastro con un po’ di colla per evitare che si sfilaccia con il tempo


Quando anche l’inchiostro era ben asciutto ho steso una mano di vernice finale per proteggere il lavoro e per permettermi di pulirlo con un panno umido qualora si sporcasse.

La vernice è utile anche per evitare che con il tempo la grafica si sbiadisca o ingiallisca


Ed ecco qui il risultato finale meravigliosamente romantico, personalizzato e vintage



Spero che questo tutorial ti sia stato utile e di ispirazione, se è così, lasciami un commento, magari facendomi sapere se l'avresti fatto in modo differente.

Se vuoi puoi seguirmi anche nei miei canali social, qui sotto.


A prestissimo!!

1 commento:

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto