lunedì 30 luglio 2018

Gessetti profumati nascita

 
Ciao,
come va, resisti al caldo?
Anche se è passato un po' di tempo, voglio postare questi gessetti a cuore,
fatti per la nascita del piccolo Gabriel.
 
 
Lo trovo un pensiero davvero carino,
perché un gesso profumato,
 magari con l'iniziale dipinta come questi,
 fa sempre piacere, perché lo puoi riprofumare all'infinito,
 ed è un oggettino di pochissimo ingombro,
 che però ti rimane nel tempo.
 
Per ringraziare questa mamma dell'ordine, le ho inviato un gesso fatto a cuore un po' più grande, con il nome per intero e dei gessetti azzurri colorati e profumati al talco da mettere nei cassetti del piccolo.
 
 
Quando crescerà i gessi colorati possono essere usati anche per disegnare.

 
Buon inizio settimana.
P.S. ti ricordo che è in corso il mio contest, puoi ricevere due omaggi subito semplicemente  commentando, vai al post precedente per tutte le info!!!

giovedì 26 luglio 2018

Commenta e ricevi subito un omaggio!!


CONTEST SULLA MIA PAGINA FACEBOOK:FAMMI SAPERE COSA NE PENSI E RICEVI UN OMAGGIO !!
Puoi accedere direttamente cliccando sull'icona che trovi in alto a destra del blog.
SE NON HAI FACEBOOK, PUOI LSCIARE UN COMMENTO QUI, TI Manderò UGUALMENTE L'OMAGGIO, lasciami un recapito mail dove mandartelo.
 
Ormai è tempo di raccogliere la lavanda, di farla seccare e dividerla in base agli usi che devi farne.
Questa è la mia, un po' di quella che ho raccolto assieme alla calendula.
Quella più vicino al terreno , e quindi che può essersi sporcata a causa delle piogge, la faccio essiccare a parte e la uso per farne dei sacchetti profumati anti tarme per la biancheria.
Avevo questo pizzo marrone preso in fiera a Vicenza, ti dico la verità, solo perchè costava poco, ma che non riuscivo ad usare perchè il colore non tra i miei preferiti, ed ecco che finalmente ha trovato il suo momento di gloria.
Per dare un senso ai sacchetti è bastato timbrare la stoffa con un tampone marrone ed ecco che timbri e pizzo assieme sono pure carini.
Visto che avevo un po' di timbri nuovi e volevo provarli, mi sono sbizzarrita a farli tutti diversi.
Mi piacerebbe sapere se ti piacciono e quale preferisci di quelli fotografati. 
 

O










 
 

 
 

lunedì 23 luglio 2018

Riciclo creativo:Recuperare un vecchio mobile

 
Ciao!
Eh già ferie finite purtroppo, ma sono state belle, riposanti al punto che mi sembra di essere stata via per mesi 😅😅.
Tutto questo riposo mi ha messo addosso una gran voglia di creare cose nuove, ed il massimo della soddisfazione lo provo nel partire dal sistemare quelle vecchie.
 
 
 
Questa era la vecchia toiletta di mia mamma, l’ha data a me quando ha cambiato camera.
Da piccola ci passavo le ore, perché il piano si alza e all’interno ci sono tanti scomparti dove lei teneva anelli bracciali e collane.
Quando potevo, mi sedevo sul puff e alzando il ripiano mi trasformavo in una principessa divertendomi ad aprire tutte le scatole con i monili e provarmi collane, braccialetti eccetera. 
A volte mi bastava anche solo toccarli, specie per i  più preziosi per paura di rovinarli ed ogni gioiello aveva una sua storia che mamma mi aveva raccontato.
Se mi concentro, ricordo ancora l’odore che aveva quando l’aprivo.
E quindi figuriamoci se la butto via.
E' anche vero però, che aveva questo colore insignificante che non centrava niente con tutto il resto e quindi... giù di pennello!
E' stato un lavoro facile e veloce, che però mi ha soddisfatto in pieno.
Vuoi sapere come l’ho realizzata, e a cosa l'ho adibita? 
Allora non perderti il video che ho creato, ti lascio qui link  per accedervi direttamente,
buona visione!!.😘
 
 
 
 
 
 
 
 

lunedì 9 luglio 2018

Riciclo creativo:vasetti di vetro SHABBY

Oggi parliamo di RICICLO CREATIVO.

Li usiamo tutti, sono super igienici, pratici, conservano i nostri alimenti alla perfezione, sono pure ecologici, ma dopo l’uso la maggior parte di noi li butta, si spera almeno nella raccolta differenziata.
Sto parlando dei vasetti di vetro ovviamente.
Io li trovo così belli che propio non riesco a buttarli nel vetro una volta usati e ti assicuro che ne uso tanti.
E allora che ci faccio di tutti questi vasi?
Beh, di tutto e se segui i miei post, scoprirai mille utilizzi che puoi fare di questo meraviglioso materiale.
Allora la maggior parte li riutilizzo per riporci dentro conserve di pomodoro che faccio d’estate, ma anche marmellate, sughi, succhi di frutta, sciroppi ecc.
Altri, specie se sono uguali tra loro li tengo per decorarli: di questi alcuni li vendo, altri li regalo, altri ancora li tengo per me, visto che con 4 gatti che girano per casa e spesso si rincorrono, non hanno una vita lunga e quindi ogni tanto devo rifarli perchè volano a terra!


Questi sono decorati in stile shabby, hanno una base scura sotto e diverse mani di colore chiaro sopra, tolto poi in alcuni punti con la carta vetrata. Con uno stencil poi ho dipinto le lettere che compongono la scritta “HOME” sui 4 vasetti.
Vernice finale (che riportava la scritta opaca, ed invece era lucida, mannaggia!!) e spago in tinta nella parte superiore del vasetto attaccata con la colla vinilica.



 Spero che questo post / RICICLO CREATIVO SHABBY possa averti ispirato almeno un po’,
a presto!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto